Gente di un certo (dis)livello

Una cosa è certa: io non voglio essere tra la Gente e nemmeno tu probabilmente.

Forse speri di essere unico e speciale, ma non è così. Non ricordi più il momento in cui hai iniziato a volerti distinguere, era tanto semplice alle elementari indossare il grembiule dello stesso colore degli altri, invece poi hai sentito il bisogno, quasi fisiologico, di essere oltre. Anche tu, però, quasi di sicuro, non hai fatto i conti con quell’entità infinita quale è la Gente.

people are strange Continua a leggere

Nota Bene: IL LUPO

Questa settimana continuano gli esperimenti: del racconto di Cristina Quochi è andata persa la colonna sonora, e allora abbiamo incaricato Andrea Fanetti, sempre disposto a mettersi in gioco, di darci una mano, trovando una canzone che potesse adattarsi a questo testo.

Unica indicazione imposta dall’autrice: che ci fosse solo musica, senza parole. Andrea ha sentito subito la necessità di scegliere qualcosa di molto dolce e ha passato in rassegna molti dei suoi brani preferiti. La scelta è ricaduta su “Il dono del cervo”, di Angelo Branduardi, un brano dolce e fiabesco che, secondo Andrea, appartiene al periodo migliore di questo cantautore. Per rispettare la volontà di Cristina, qui ascolterete la versione solo musica. Se vorrete, andate a cercare la versione integrale dopo che avrete letto il racconto.

N.B: Per il momento vi auguriamo buona lettura, buon ascolto, e naturalmente buone feste!

 

Continua a leggere

Nota Bene: LUCI DELLA RIBALTA

Il Nota Bene di questa settimana mette sotto le “LUCI DELLA RIBALTA’” una donna, l’autrice Flavia Malotti. Per il prossimo appuntamento della rubrica vi abbiamo riservato una sorpresa, ma non sveliamo niente, adesso godiamoci il poetico racconto della nostra Flavia.

N.B=aprite bene le orecchie, ma anche il vostro cuore e, ovviamente, ricordatevi di accendere le casse del computer 😉

 

Continua a leggere